In questo articolo, non ci limiteremo a elencare le solite piattaforme di email marketing con brevi dettagli sui prezzi, senza fornire alcun consiglio pratico. Invece, approfondiremo il processo di selezione per aiutarti a individuare la piattaforma ottimale per la tua azienda.

L’email marketing rappresenta una delle attività più coinvolgenti e redditizie nel panorama del web marketing. La scelta della piattaforma giusta, pertanto, riveste un ruolo fondamentale nel successo della tua azienda, contribuendo alla sua crescita.

Nel corso di questa guida, esploreremo il concetto e l’utilità delle piattaforme di email marketing, approfondendo le funzionalità essenziali che caratterizzano una piattaforma performante.

Ma non ci fermeremo qui.

Confronteremo attentamente le tre migliori piattaforme attualmente disponibili sul mercato e forniremo utili suggerimenti per aiutarti nella selezione della soluzione più adatta alle esigenze del tuo business.

Sei pronto?

Iniziamo il percorso!

Piattaforme email marketing: cosa sono e a cosa servono

L’email marketing rappresenta un metodo di comunicazione attraverso la posta elettronica che ogni azienda dovrebbe adottare per interagire con coloro che hanno volontariamente fornito il proprio indirizzo email, manifestando interesse nei confronti dei prodotti o servizi offerti.

Gli utenti che scelgono di iscriversi a una newsletter, ad esempio, dimostrano la propensione a ricevere aggiornamenti sull’azienda, promozioni, lanci e desiderano approfondire la conoscenza del progetto.

Inoltre le newsletter sono un ottimo strumento di lead nurturing o nutrimento, fornendo contenuti di valore come consigli e suggerimenti inerenti il settore di interesse.

Potrebbe sorgere l’idea che l’email marketing non sia efficace, considerando la potenziale invasione delle caselle di posta elettronica. Tuttavia, questa forma di comunicazione diretta può risultare estremamente efficace e contribuire significativamente all’aumento dei guadagni.

Attraverso l’email marketing, è possibile fidelizzare gli utenti, fornire informazioni dettagliate sui prodotti, e inserire call-to-action o chiamate all’azione che conducono all’acquisto o alla visita del sito web.

Queste sono solo alcune delle molteplici opportunità offerte da questa strategia, tutte finalizzate a migliorare i profitti e l’efficacia della tua azienda.

La scelta della piattaforma di email marketing più adatta al tuo business riveste pertanto un ruolo cruciale.

Ma cosa sono esattamente le piattaforme di email marketing e a cosa servono?

Le piattaforme di email marketing sono strumenti progettati per organizzare, automatizzare e monitorare l’invio di email alle persone iscritte alla tua mailing list. Questi sistemi rappresentano un modo efficiente per semplificare l’intero processo e massimizzare l’impatto delle tue comunicazioni.

Piattaforme email marketing: gestione dei contatti

Il tuo database di contatti rappresenta una risorsa di valore inestimabile, ma è fondamentale implementare una gestione accurata per massimizzare i benefici dell’email marketing.

Uno degli aspetti cruciali per un utilizzo efficace dell’email marketing è l’ottimizzazione delle tue mailing list.

Per arricchire il tuo database di contatti destinatari delle tue email, è essenziale incoraggiare l’iscrizione di individui interessati. Puoi implementare moduli di iscrizione sul tuo sito web o sulle tue pagine social, prestando particolare attenzione al rispetto del GDPR e delle normative sulla privacy.

Consigliamo sempre di concentrarsi su strategie che coinvolgono lead o contatto autentici e coinvolti, evitando assolutamente l’acquisto di liste di contatto.

Vendere attraverso l’email marketing richiede la certezza che i tuoi contatti siano realmente interessati alle tue offerte. Perché perdere tempo, denaro e risorse contattando persone inattive?

Hai bisogno di una consulenza gratuita?

Gestione Efficiente delle Newsletter con una Piattaforma di Email Marketing

Una piattaforma di email marketing non solo facilita la gestione del tuo database di contatti, ma offre anche strumenti per inviare newsletter in modo semplice e automatico alle tue liste contatti.

La newsletter, un tipo di comunicazione informativa, si propone di aumentare il traffico verso il tuo sito web, rafforzare il branding e consolidare le relazioni con i tuoi utenti.

Curare e pianificare attentamente il contenuto della newsletter è fondamentale. Le piattaforme di email marketing consentono di scrivere, salvare e pianificare newsletter in modo ottimale, contribuendo al continuo miglioramento delle strategie e ottimizzando tempo e risorse.

Analisi dei Dati di Performance

Grazie a una piattaforma di email marketing, è possibile analizzare le performance delle email inviate al tuo pubblico. Monitorare la crescita del database di contatti, l’interazione con le call to action e le eventuali disiscrizioni fornisce dati preziosi per ottimizzare ulteriormente la strategia di email marketing.

Automazione del Marketing

La marketing automation o email automation, come suggerisce il nome, si occupa dell’automazione di processi ripetitivi che richiederebbero molto tempo se eseguiti manualmente. Nelle piattaforme di email marketing, è possibile automatizzare l’invio di specifiche email a gruppi predeterminati.

Per comprendere meglio, l’invio delle email può essere gestito e segmentato in base alle tue mailing list. Se vuoi conoscere di più su come suddividere in maniera strategia la tua lista, leggi il nostro articolo sulla segmentazione del target.

Ciò significa che puoi decidere cosa, quando e a chi inviare un’email.

Ad esempio, è possibile inviare storie coinvolgenti a chi si iscrive, offerte promozionali a chi visualizza i prodotti o email di follow-up a chi abbandona il carrello dell’ecommerce senza completare l’acquisto.

Questi sono solo alcuni esempi delle potenzialità della marketing automation nell’ambito dell’email marketing.

Funzionalità e servizi fondamentali di una buona piattaforma di email marketing

Certamente, fino a questo momento abbiamo esaminato l’importanza delle piattaforme di email marketing nell’ambito della raccolta e gestione del database dei tuoi contatti, nell’invio di newsletter, nell’automazione degli invii e nell’analisi delle performance delle tue strategie di email marketing.

Ora, procediamo ulteriormente e identifichiamo le funzionalità fondamentali che, secondo noi, non possono mai mancare in una piattaforma di email marketing di qualità.

Creazione template newsletter

Le nostre caselle di posta sono spesso intasate da email standard: testo nero su sfondo bianco, qualche logo o immagine e fine della storia.

Per questo motivo, una piattaforma di email marketing di qualità dovrebbe offrire la flessibilità di creare un template personalizzato, permettendoti di distinguerti dalla massa.

Molte piattaforme consentono di selezionare un template predefinito per le tue email, ma non tutte offrono un livello elevato di personalizzazione, anche se le numerose soluzioni proposte sono sicuramente adatte per la maggior parte dei casi.

La cosa migliore che consigliamo, escludendo la possibilità di utilizzare codice HTML per creare i template, è creare il tuo modello personalizzato trascinando e posizionando vari blocchi mediante un sistema drag and drop.

Questo approccio ti consente di creare un template per le tue email su misura senza richiedere competenze avanzate di programmazione.

Deliverability efficiente

Evitare di finire nella cartella Spam degli utenti è uno dei principali rischi dell’email marketing.

Il termine “deliverability” si riferisce, letteralmente, alla “consegnabilità“. Tuttavia, nel contesto dell’email marketing, la deliverability implica raggiungere con successo la cartella di posta in arrivo dell’utente, evitando la sezione di promozioni, spam, e così via.

Per garantire un’elevata deliverability, è essenziale selezionare una piattaforma di email marketing ben nota e con una reputazione positiva. Tuttavia, la chiave del successo non si limita solo alla piattaforma; anche il contenuto delle tue email e il dominio utilizzato per gli invii influenzano significativamente i risultati.

Conviene sempre utilizzare il dominio “info@nomeazienda.it” e verificarlo così da migliorare di gran lunga la consegnabilità.

Una piattaforma di email marketing attenta alla sua reputazione effettuerà regolari controlli sui dati comportamentali dei suoi utenti, analizzando la percentuale di disiscritti e quanti utenti classificano il dominio come spam, adottando misure preventive per preservare la propria reputazione.

Nel caso peggiore l’account viene bloccato e non potrai più inviare campagne email.

Template di automazioni

Una piattaforma di email marketing all’avanguardia deve offrire ai suoi utenti una vasta gamma di template per automatizzare il processo di creazione delle email.

Grazie a questi template, è possibile semplificare e accelerare notevolmente il processo di progettazione.

Con pochi clic, puoi selezionare il template più adatto al tuo settore e alle tue specifiche esigenze, apportare personalizzazioni secondo necessità, aggiungere tutte le informazioni desiderate e inviare l’email.

Questa caratteristica consente di creare messaggi unici, garantendo al contempo la praticità e la velocità di utilizzo di un template predefinito.

Integrazioni con tool e piattaforme esterne

Per potenziare ulteriormente la tua strategia di email marketing, è essenziale integrare la tua piattaforma con strumenti e applicazioni esterne.

Una piattaforma di qualità dovrebbe offrire la compatibilità per l’integrazione con altri sistemi esterni.

Una funzionalità fondamentale è la possibilità di sincronizzare la tua piattaforma di email marketing con il tuo sito, automatizzando l’aggiunta di nuovi contatti al tuo database email.

Se hai già un sito web, è consigliabile verificare la compatibilità della piattaforma, optando per quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

Supporto tecnico

È possibile incontrare eventuali problemi tecnici con la tua piattaforma, indipendentemente dalla loro natura.

Disporre di un servizio di assistenza tecnica, inclusa la possibilità di contatto telefonico, capace di risolvere rapidamente i problemi è di vitale importanza.

Oltre a risultare fastidiosi, alcuni inconvenienti tecnici possono avere effetti dannosi sulla tua attività.

In definitiva, la qualità del supporto tecnico è un ulteriore aspetto da considerare attentamente nella scelta della migliore piattaforma di email marketing per il tuo business.

Hai bisogno di una consulenza gratuita?

Le 3 migliori piattaforme di email marketing in base alla nostra esperienza

Fino a questo punto, abbiamo esaminato come una solida piattaforma di email marketing possa contribuire a implementare una strategia di crescita per il tuo business.

Abbiamo anche delineato le funzionalità essenziali che caratterizzano una piattaforma efficiente, almeno secondo la nostra esperienza..

Ora, invece, concentreremo la nostra attenzione sulle 3 migliori piattaforme di email marketing, basandoci sulla nostra esperienza e numerosi test effettuati.

Puoi fidarti, abbiamo esaminato diverse opzioni.

Active Campaign

ActiveCampaign rappresenta una soluzione software di fama globale, rinomata per la sua versatilità nei contesti B2B e B2C.

Offrendo una vasta gamma di template e un ricco assortimento di sistemi di automazione e integrazione, questa piattaforma consente di eseguire test A/B e analizzare dettagliatamente le performance dei tuoi sforzi di email marketing.

Indubbiamente, ActiveCampaign figura tra le piattaforme più avanzate e affidabili del settore.

Pur non essendo particolarmente economica e richiedendo un certo grado di esperienza, offre un servizio clienti di alta qualità e una formazione gratuita per agevolare gli utenti.

I costi di ActiveCampaign variano in base al pacchetto scelto e al numero di contatti, partendo da 29$/mese per il pacchetto Lite, 49$/mese per l’opzione “Plus”, fino a 149$/mese per l’offerta Professional.

Nel caso di aziende con esigenze specifiche, è possibile contattare il reparto vendite per la creazione di un piano personalizzato.

Klavyio

Klaviyo si distingue come una piattaforma di email marketing ideale, specialmente per gli ecommerce operanti nei settori B2B e B2C.

La sua eccellente integrazione con i principali software dedicati agli ecommerce costituisce solo uno dei suoi punti di forza, affiancato da numerose funzionalità che la rendono una scelta di prim’ordine.

Tra queste, spicca la possibilità di creare email automatizzate attraverso un intuitivo sistema drag and drop, accompagnata da una vasta libreria di template.

Le potenzialità di Klaviyo non si fermano qui.

La piattaforma è in grado di analizzare in modo approfondito i dati sulle vendite e i comportamenti di acquisto dei clienti, categorizzandoli in gruppi distinti.

Ciò consente la proposta di automazioni e strategie personalizzate, rendendo Klaviyo la scelta ideale per ottimizzare un ecommerce e stimolare le vendite in modo immediato.

Sebbene il costo di Klaviyo non sia tra i più convenienti, soprattutto per chi si trova ancora nelle prime fasi del proprio business, il suo utilizzo risulta altamente consigliato per gli ecommerce, se il budget non lo permette è possibile utilizzare inizialmente lo strumento di Shopify qualora il negozio online si trovi su questa piattaforma.

Questo non solo per le soluzioni di email marketing avanzate, ma anche per la gamma di supporti forniti specificamente per migliorare le performance del tuo e-commerce.

Klaviyo non si limita al solo invio di email, offrendo anche una serie di strumenti strategici. Tra questi, puoi sfruttare le tattiche per contrastare l’abbandono del carrello, analizzare dati d’acquisto tramite le email inviate e configurare l’invio automatico di email ai clienti per richiedere recensioni.

I prezzi di Klaviyo variano in base al numero di iscritti e alle funzionalità richieste. Un aspetto positivo per chi è alle prime armi è la possibilità di aderire a un pacchetto gratuito con un limite di 250 contatti. Questa opzione consente di risparmiare durante le fasi iniziali dello sviluppo del tuo business.

Mailchimp

Mailchimp è sicuramente la piattaforma più adatta a chi comincia.

Mailchimp rappresenta una scelta ideale per chi sta dando avvio a un nuovo progetto. La piattaforma, pur essendo user-friendly, offre tutte le funzionalità necessarie per supportare la crescita della tua azienda.

Il mio suggerimento è di optare per Mailchimp soprattutto se sei alle prime fasi del tuo progetto. Con un investimento iniziale ridotto e senza richiedere competenze tecniche avanzate, potrai lanciare campagne di email marketing altamente performanti.

Inoltre, avrai la flessibilità di passare a piani successivi man mano che il tuo business si espande, investendo gradualmente nel tuo budget e integrando funzionalità aggiuntive solo quando necessario.

Mailchimp offre prezzi più accessibili rispetto ad altre piattaforme menzionate in precedenza e presenta anche una soluzione gratuita che si integra perfettamente con WordPress.

I costi dei vari pacchetti variano in base al numero di lead, al volume di email mensili e al numero di utenti che possono accedere alla piattaforma.

Come scegliere la piattaforma di email marketing per il tuo business

Per scegliere la piattaforma più adatta alle tue esigenze di business, considera attentamente questi tre parametri chiave:

  1. Budget: Calcola e pianifica il budget dedicato all’email marketing. Evita di investire in piani costosi con funzionalità che non utilizzerai appieno. Molte piattaforme consentono di passare a piani più avanzati in qualsiasi momento, considerando l’incremento dei costi in base al numero di iscritti alla tua mailing list.
  2. Stato del progetto: Scegli una piattaforma in base alla dimensione e allo stato attuale del tuo progetto. Se stai iniziando, opta per una soluzione più semplice ed economica. Con il crescere del tuo business e la tua esperienza in email marketing, potrai valutare investimenti in funzionalità aggiuntive.
  3. Esperienza nel mondo dell’email marketing: Se sei alle prime armi con l’email marketing, inizia con una piattaforma user-friendly, evitando soluzioni avanzate destinate agli esperti. Cominciare con una piattaforma più semplice ti permetterà di apprendere gradualmente e specializzarti successivamente.

Considerando attentamente questi parametri, potrai selezionare la piattaforma più adatta alle tue esigenze, garantendo un utilizzo efficiente delle risorse e una crescita graduale in linea con lo sviluppo del tuo progetto.

Se tutto ti sembra molto complicato, non preoccuparti, puoi richiedere una consulenza gratuita insieme a noi e ti guideremo nella scelta della piattaforma più adatta alle tue esigenze.

Hai bisogno di una consulenza gratuita?

Conclusione

Siamo giunti alla conclusione di questa guida, e ora comprendiamo quanto l’email marketing sia cruciale per espandere il proprio business e incrementare i guadagni.

La scelta della piattaforma di invio email è un passo fondamentale, dovendo considerare il budget, lo stato del progetto e l’esperienza nel settore. Alcuni elementi imprescindibili in una buona piattaforma includono:

  • Possibilità di creare e importare template: Garantendo un design personalizzato per le tue email.
  • Una ricca galleria di template per le automazioni: Facilitando il processo di automazione e velocizzando il tuo lavoro.
  • Una deliverability efficiente: Assicurandoti che le tue email raggiungano le caselle di posta desiderate e non finiscano nello spam.
  • Prevedere integrazioni con altri tool o sistemi esterni: Per ottimizzare il processo e migliorare la tua strategia di marketing.
  • Un supporto tecnico reperibile: Per risolvere velocemente eventuali problemi tecnici.

Se desideri accelerare i tuoi progetti immediatamente, richiedi una consulenza gratuita per fare due chiacchiere insieme.

A presto,

Mirko